Copertura rischio

Le soluzioni di copertura del rischio permettono di minimizzare o mitigare i rischi derivanti dalle attività rivolte all'estero.

Mettiamo a tua disposizione servizi e soluzioni evolute per minimizzare i rischi per la tua azienda nel gestire flussi in divise estere e le fluttuazioni dei tassi di interesse.
Copertura rischio cambio

La soluzione per le imprese che gestiscono flussi di incassi e pagamenti in divise estere

Copertura rischio tassi

Il servizio per proteggere l'azienda dal rischio di fluttuazione dei tassi di interesse

Copertura rischio di insolvenza

Per proteggersi dai rischi derivanti dalle vendite a controparti estere

Minimizziamo i rischi

L'azienda che gestisce flussi in divise estere e che subisce l'andamento dei tassi d'interesse trova in Banca Sella il modo per limitare i potenziali svantaggi con strumenti dedicati.

Personalizziamo le coperture in base alla tua attività

A seconda dei rischi a cui si è sottoposti, tre diverse coperture permettono di avere una protezione mirata.

Stabilizziamo i flussi finanziari

Maggiore certezza sui flussi di cassa permette di stabilizzare entrate e uscite così da dedicare l'attenzione dell'azienda su ciò che è davvero importante: il tuo business.

Soluzioni
Copertura rischio tassi

Il servizio rivolto a tutti i Clienti con passività a tasso variabile che vogliono proteggersi dal rischio di rialzo dei tassi di interesse.

I prodotti di copertura del rischio tasso consentono di proteggere le passività, come per esempio mutui o leasing, da futuri rialzi dei tassi di interesse di riferimento. Il vantaggio della sottoscrizione di tali prodotti sta nella certezza dell'entità dei futuri pagamenti o del loro ammontare massimo. L'incertezza negli importi dovuti, tipica dell'indebitamento a tasso variabile, viene così mitigata o del tutto eliminata, a favore di una certezza nei flussi finanziari.

Interest Rate Swap (IRS)
Elimina il rischio tasso trasformando l'indebitamento da variabile a fisso. Non prevede il pagamento di un premio.

Interest Rate CAP
Fissa un "tetto massimo", ovvero un limite massimo sopportabile dal Cliente a futuri incrementi dell'indice variabile sottostante all'operazione di finanziamento. Permette di beneficiare di un eventuale ribasso dei tassi di interesse. Prevede il pagamento iniziale di un premio.

Copertura rischio cambio

La copertura rischio cambio permette di mitigare o eliminare i rischi di fluttuazione valutaria.

Forward
Per operazioni di acquisto e/o vendita di valute a termine (anche denominate forward o fwd) si intende la fissazione di un tasso di cambio che verrà applicato a una transazione futura (di durata variabile da un minimo di 3 giorni lavorativi fino ad un massimo di un anno). Con questa operazione il Cliente concorda con la banca di acquistare/vendere un determinato importo di divisa (ammontare di riferimento) a un cambio prefissato alla data di stipula dell'operazione e a una scadenza futura anch'essa predeterminata. L'operazione di forward comporta per il Cliente l'obbligo di acquistare/vendere l'importo fissato con la banca al cambio stabilito in fase di stipula dell'operazione. Alla scadenza dell'operazione, il Cliente verrà accreditato/addebitato sul proprio conto corrente espresso nella divisa dell'ammontare di riferimento per l'importo concordato con la banca e contestualmente addebitato/accreditato sul conto dell'altra divisa oggetto della compravendita, al cambio fissato in fase di stipula dell'operazione.

Domestic Currency Swap (DCS)
È un'operazione in derivati "Over The Counter" con la quale il Cliente e la banca si impegnano inderogabilmente a versare o a riscuotere a una data prestabilita un importo determinato in euro in base al differenziale del tasso di cambio contrattuale e di quello di mercato alla data regolamento dell'operazione. Tale cifra viene calcolata sull'importo denominato in euro (acquistato o venduto) che non viene scambiato tra le parti.

Currency Option (CCY OPT)
È un'operazione in derivati "Over The Counter" che conferisce all'acquirente dell'opzione il diritto (ma non l'obbligo) di comprare (CALL Option) o vendere (PUT Option) un determinato quantitativo di divisa (definito controvalore) contro altra divisa, o contro euro, a una data futura (data di consegna) e a un cambio prefissato (prezzo di esercizio). L'acquirente dell'opzione ha un rischio limitato, in quanto può rinunciare al proprio diritto di esercizio con il solo esborso immediato di un premio, ma ha un guadagno potenziale illimitato. Il venditore dell'opzione assume un rischio più elevato, a fronte dell'incasso di un premio da parte della controparte. Il compratore dell'opzione potrà esercitare il diritto di acquisto o di vendita solo qualora il prezzo concordato (prezzo di esercizio) risulti più conveniente di quello di mercato. Sono possibili anche combinazioni di due o più opzioni con prezzo di esercizio identico o differente di classe "Vanilla", oppure "Esotiche" con barriera.

Copertura rischio di insolvenza

L'assicurazione del credito è lo strumento assicurativo ideale per gli esportatori che vogliono coprirsi da tutti i rischi derivanti dalle vendite a controparti estere. Permette di assicurare il rischio di insolvenza del debitore e anche il rischio politico del Paese estero. Il servizio è offerto tramite Sella Broker S.p.a, una società del gruppo Sella costituita a Biella nel 1984.

Vuoi maggiori informazioni?

Inserisci i tuoi dati o, se sei già nostro Cliente, effettua l'accesso per contattarci in modo ancora più veloce.

 

Proseguendo con la richiesta acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali (informativa).

Errore generale durante l'invio. Si prega di riprovare

Grazie, verrai contattato da un nostro consulente.