Clicca qui per tornare alla Home Page

Accedi ai servizi on line

 
 
Hai appena ricevuto i codici? Attivali ora!

Domande e risposte sulla PSD - Privati

Che cos'è la PSD?

PSD (Payment Services Directive) è una Direttiva Europea sui Servizi di Pagamento.

Qual è lo scopo della direttiva?

Lo scopo della Direttiva è quello di:

  • realizzare un mercato unico all'interno dell'Unione Europea e degli Stati aderenti all'Area Economica Europea (Islanda, Liechtestein, Norvegia). di seguito chiamata “Area PSD”
  • offrire una maggiore trasparenza delle condizioni economiche
  • migliorare la tutela dei Clienti che utilizzano i servizi di pagamento
  • aumentare la concorrenza, nell'interesse dei Clienti, tra gli operatori e tra i mercati nazionali dei pagamenti

A quali operazioni di pagamento si applica la Direttiva?

La Direttiva si applica a tutte le operazioni di pagamento espresse in Euro e nelle altre divise presenti nell'Area PSD.
Nello specifico, dal 1° marzo 2010 la Direttiva si applicherà ai Bonifici, ai Pagamenti di Bollette, al Pagamento ICI allo sportello, alle Carte di Debito, alle Carte di Credito, ai POS e all'E-Commerce.
Sono esclusi i pagamenti tramite assegni o cambiali e le operazioni effettuate fuori dall'Area PSD.

Che cosa cambia per i Bonifici disposti?

VALUTA DI ACCREDITO
Non è più consentito disporre bonifici con una valuta di accredito al beneficiario che sia precedente alla data dell’ordine (antergata); inoltre, la valuta non può corrispondere ad un sabato, ad una domenica o ad un giorno festivo. Occorrerà quindi disporre per tempo gli ordini di pagamento.

IBAN OBBLIGATORIO
Per i bonifici disposti a favore di Clienti di altre Banche di Paesi dell'Area PSD è obbligatorio riportare l'IBAN del beneficiario. Con l'introduzione dell'IBAN obbligatorio la Banca recepisce una norma che la obbliga ad effettuare gli accrediti dei bonifici in arrivo sulle sole coordinate bancarie indicate dall'ordinante.

TEMPI DI ESECUZIONE
Per i Bonifici disposti in Succursale o tramite Banca Telefonica l'accredito al beneficiario è il giorno stesso se il beneficiario è Cliente della nostra Banca, oppure, se disposto entro le ore 16,30 il giorno lavorativo successivo se il beneficiario è Cliente di un'altra Banca.

Per comprendere meglio i tempi di esecuzione e accredito dei bonifici con relative valute, riportiamo alcuni esempi:

Tempi di esecuzione dei Bonifici da te disposti in Succursale o tramite Banca Telefonica

Beneficiario nostra Banca

Beneficiario altra Banca

Data e ora della richiesta

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
entro le ore 16.30

23 marzo
dopo le ore 16.30

Data  e Valuta di addebito ordinante

23 marzo

23 marzo

23 marzo

24 marzo

Data  e Valuta di accredito beneficiario

23 marzo

23 marzo

24 marzo

25 marzo

Per Bonifici disposti tramite Internet Banking i tempi di esecuzione sono i seguenti:

Tempi di esecuzione dei Bonifici da te disposti tramite Internet Banking

Beneficiario nostra Banca

Beneficiario altra Banca

Data e ora della richiesta

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
entro le ore 16.30

23 marzo
dopo le ore 16.30

Data  e Valuta di addebito ordinante

23 marzo

24 marzo

23 marzo

24 marzo

Data  e Valuta di accredito beneficiario

23 marzo

24 marzo

24 marzo

25 marzo

Nota Bene: i giorni indicati nell'esempio sono giorni lavorativi secondo il calendario TARGET interbancario.

Che cosa succede se dispongo un Bonifico dopo le ore 16.30?

I bonifici verso altre banche disposti dopo le ore 16.30 saranno considerati dalla Banca come ricevuti il giorno lavorativo successivo.

Per comprendere meglio i tempi di esecuzione e accredito dei bonifici con relative valute, riportiamo alcuni esempi

Tempi di esecuzione dei Bonifici da te disposti in Succursale o tramite Banca Telefonica

Beneficiario nostra Banca

Beneficiario altra Banca

Data e ora della richiesta

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
entro le ore 16.30

23 marzo
dopo le ore 16.30

Data  e Valuta di addebito ordinante

23 marzo

23 marzo

23 marzo

24 marzo

Data  e Valuta di accredito beneficiario

23 marzo

23 marzo

24 marzo

25 marzo

 

Tempi di esecuzione dei Bonifici da te disposti tramite Internet Banking

Beneficiario nostra Banca

Beneficiario altra Banca

Data e ora della richiesta

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
entro le ore 16.30

23 marzo
dopo le ore 16.30

Data  e Valuta di addebito ordinante

23 marzo

24 marzo

23 marzo

24 marzo

Data  e Valuta di accredito beneficiario

23 marzo

24 marzo

24 marzo

25 marzo

Cosa si intende per CUT-OFF?

CUT- OFF indica l'orario massimo per l'inserimento di un pagamento in modo che venga recepito e lavorato in giornata. Ai fini di rispettare i termini di pagamento fissati dalla Direttiva, la Banca considera "ricevute in giornata" le disposizioni verso altra banca pervenute entro le ore 16.30.
Il termine massimo cut off sarà anticipato alle ore 12.00 (rispetto alle ore 16.30) per le giornate semi-lavorative (es. 14 Agosto, 24 Dicembre e 31 Dicembre).

Tempi di esecuzione dei Bonifici da te disposti in Succursale o tramite Banca Telefonica

Beneficiario nostra Banca

Beneficiario altra Banca

Data e ora della richiesta

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
entro le ore 16.30

23 marzo
dopo le ore 16.30

Data  e Valuta di addebito ordinante

23 marzo

23 marzo

23 marzo

24 marzo

Data  e Valuta di accredito beneficiario

23 marzo

23 marzo

24 marzo

25 marzo

 

Tempi di esecuzione dei Bonifici da te disposti tramite Internet Banking

Beneficiario nostra Banca

Beneficiario altra Banca

Data e ora della richiesta

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
24 su 24
7 giorni su 7

23 marzo
entro le ore 16.30

23 marzo
dopo le ore 16.30

Data  e Valuta di addebito ordinante

23 marzo

24 marzo

23 marzo

24 marzo

Data  e Valuta di accredito beneficiario

23 marzo

24 marzo

24 marzo

25 marzo

Posso disporre un Bonifico con la valuta di oggi verso altra Banca?

Sì, è possibile richiedendo alla Succursale l'esecuzione di un bonifico urgente entro e non oltre le ore 16.30.
Per questa operazione è prevista una commissione aggiuntiva.

Posso prenotare un Bonifico?

È possibile prenotare l'esecuzione di un bonifico in una data futura indicando come data esecuzione il giorno lavorativo precedente a quello in cui si vuole che il bonifico sia ricevuto dal beneficiario.

Cosa cambia per i bonifici ricevuti?

Alla ricezione del bonifico la Banca accredita il beneficiario con la valuta del giorno stesso.

Devo ricevere un Bonifico, dove trovo il mio codice IBAN?

L'IBAN (International Bank Account Number) è l'identificatore univoco di un'utenza bancaria. Puoi visualizzare il tuo codice IBAN:

  • su Internet Banking selezionando dal menù "Conti" la voce "Coordinate Bancarie"
  • nel riquadro in alto del tuo estratto conto corrente

È formato dai seguenti 27 caratteri: IT 12 A 34567 89101 123456789012

Sarà possibile eseguire bonifici senza indicare l'IBAN?

No, la Direttiva prevede che il beneficiario sia individuato esclusivamente tramite il codice IBAN. L'utilizzo del codice IBAN diventa quindi obbligatorio e non si potranno più eseguire ordini di pagamento che ne sono sprovvisti, ad eccezione di operazioni di bonifico stessa banca e giroconto.

Cosa Cambia per i titolari di carta di pagamento?

VALUTA DI ADDEBITO
Per le Carte di Debito (Cirrus Mestro, Cirrus Basic, Visa Electron) la data di addebito delle operazioni e la data valuta sono pari al giorno lavorativo successivo. Per le Carte di Credito la data valuta dell'addebito è pari al 10° giorno del mese successivo rispetto a quello in cui le operazioni sono state effettuate (salvo condizioni migliori previste dalla tipologia di carta).

RECESSO DEL CONTRATTO
Non sarà addebitata alcuna spesa di estinzione e sarà rimborsata la quota di canone non goduto.

CONTESTAZIONE DI OPERAZIONI EFFETTUATE CON CARTA
In caso verificassi che le sono state addebitate operazioni che non riconosci, è necessario che ci informi tempestivamente non appena ne vieni a conoscenza (tramite avviso dal servizio SMS, dal promemoria analitico, da comunicazione telefonica o altre modalità). Hai comunque tempo 13 mesi per contestare le stesse. In caso di frode i rimborsi saranno effettuati, se dovuti, entro 15 giorni dall'apertura della pratica (completa di documentazione) come previsto dalla normativa Patti Chiari.

Che cosa cambia per i pagamenti Ri.Ba.?

VALUTA DI ADDEBITO
La valuta di addebito delle Ri.Ba. sarà pari al giorno di esecuzione dell’operazione contabile;

TEMPI DI ESECUZIONE
I pagamenti Ri.Ba. dovranno essere effettuati entro il giorno di scadenza e dovranno pervenire in Banca entro i seguenti orari limite , a seconda della modalità di pagamento:

  • attraverso il canale di Internet Banking  entro le ore 16.30 del giorno di scadenza
  • in Succursale entro l'orario di chiusura degli sportelli e comunque non oltre le ore 16.30 del giorno di scadenza oppure entro le ore 13.00 per ordini di pagamento superiori alle 30 disposizioni

Il giorno successivo alla scadenza, Le Ri.Ba. saranno considerate insolute e restituite alla Banca del  Beneficiario.

STORNABILITÀ RI.BA.
Gli storni delle Ri.Ba pagate il giorno di scadenza dovranno pervenire in Succursale entro le ore 16.30

Quali sono le principali novità per i RID/SDD?

VALUTA DI ADDEBITO
I Rid/SDD saranno addebitati con data e valuta pari alla loro scadenza.

STORNABILITÀ RID/SDD
Come Cliente "Consumatore" potrà richiedere lo storno entro  8 settimane successive alla data di pagamento del Rid/SDD; fanno eccezione alcune tipologie di Rid (ad esempio Rid ad importo fisso) per i quali non sono previsti termini di stornabilità.

REVOCA RID/SDD
Sarà possibile revocare il pagamento di un  Rid/SDD entro il giorno precedente la scadenza.

MONITORAGGIO PAGAMENTI RID/SDD
Sarà possibile monitorare lo stato dei  pagamenti Rid/SDD (addebitati, in attesa di addebito, insoluti, respinti, stronati) tramite Internet Banking o rivolgendosi presso la Succursale di riferimento.