PRIVACY

INFORMATIVA SULLA VIDEOSORVEGLIANZA

Gentile Cliente,
ai sensi dell'art.13 del D. Lgs. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali", e sulla base degli ulteriori obblighi del Regolamento UE 2016/679 (di seguito "Regolamento") in questo documento, La informiamo delle caratteristiche del trattamento dei Suoi dati personali di natura multimediale (es. immagini e video) effettuato da Banca Sella S.p.A. (di seguito la "Banca"). Suddetto documento costituisce un completamento delle informazioni fornite agli
Interessati per mezzo dei cartelli esposti presso le sedi, nei locali e negli spazi di pertinenza della Banca ove sono in funzione sistemi di videosorveglianza. In particolare, sono qui fornite informazioni su:
1) Chi è il Titolare del trattamento dei dati?
2) Come contattare il Responsabile della Protezione dei dati?
3) Su quali basi giuridiche e per quali finalità la Banca tratta i Suoi dati?
4) A chi possono essere comunicati i dati?
5) Per quanto tempo sono conservati i dati?
6) Quali sono i Suoi diritti?
1) Chi è il Titolare del trattamento dei dati?
Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è Banca Sella S.p.A., con sede in Biella (BI) - 13900, Piazza Gaudenzio Sella, n. 1 - Tel. 015 35011.
2) Come contattare il Responsabile della protezione dei dati?
Il Responsabile della Protezione dei Dati (di seguito anche "RPD" o "DPO - Data Protection Officer") può essere contattato ai seguenti recapiti:
- indirizzo postale di Banca Sella S.p.A.: Piazza Gaudenzio Sella n. 1, 13900, Biella;
- indirizzo e-mail: privacy@sella.it oppure dpo@sella.it.
3) Su quali basi giuridiche e per quali finalità la Banca tratta i Suoi dati?
Il trattamento dei Suoi dati personali è effettuato esclusivamente in presenza del legittimo interesse del Titolare del trattamento.
Il trattamento dei Suoi dati personali, svolto nel rispetto delle previsioni di legge, rispetta le condizioni di liceità previste dal Regolamento ed è limitato alle finalità:
  • Sicurezza delle persone fisiche: protezione della Clientela, del personale aziendale e dei soggetti che accedono ai locali della Banca
  • Protezione dei beni e del patrimonio aziendale: prevenzione di furti, rapine, danneggiamenti, aggressioni, atti di vandalismo rispetto a possibili aggressioni, furti, rapine o atti di vandalismo e all'eventuale difesa dei diritti della Banca in sede giudiziaria.
Tali attività possono essere effettuate:
  • da remoto,
  • in modalità automatica in caso di allarme,
  • in modo continuativo in caso di particolari situazioni di rischio o emergenza.
L'accesso o il passaggio degli interessati presso i predetti ingressi, locali e spazi di pertinenza della banca comporta necessariamente la ripresa dei immagini che possono riguardarli. Le immagini registrate sono conservate su supporti elettronici o magnetici.
4) A chi possono essere comunicati i Suoi dati?
Le immagini registrate possono essere trattate esclusivamente da personale appositamente incaricato dalla Banca o dalle società esterne che, in qualità dei responsabili del trattamento, collaborano alla manutenzione degli impianti ed alle attività di vigilanza privata, nonché ai consulenti che assisteranno la Banca in eventuali procedimenti giudiziari. L'accesso e/o la comunicazione delle stesse potranno avvenire esclusivamente su richiesta dell'autorità giudiziaria o delle forze per le finalità riportate al Paragrafo 3.
5) Per quanto tempo sono conservati i dati?
Le immagini rilevate sono registrate e conservate per il periodo di tempo strettamente necessario al raggiungimento dello scopo sopra indicato, e in ogni caso per un tempo non superiore ad una settimana dal momento dell'avvenuta registrazione, salvo il maggior termine consentito dal Provvedimento generale del Garante per la protezione dei dati personali del 8 aprile 2010, o a quello eventualmente necessario per adempiere a specifiche richieste delle Autorità in relazione ad attività investigative in corso. Al termine del periodo di conservazione previsto, le immagini registrate sono cancellate dai relativi supporti elettronici, informatici o magnetici.
6) Quali sono i Suoi diritti?
La informiamo che Lei, in quanto soggetto interessato dal trattamento, può esercitare specifici diritti sulla protezione dei dati, riportati nel seguente elenco:
  • diritto di accesso;
  • diritto alla cancellazione ("oblio");
  • diritto alla limitazione del trattamento;
  • diritto alla portabilità dei dati;
  • diritto di opposizione;
  • diritto di proporre un reclamo ad un'Autorità di controllo.
Per esercitare i Suoi diritti, Lei può inoltrare la Sua richiesta ai seguenti recapiti: